Nel 2012 Beck pubblicò un album di inediti molto particolare, Song Reader: non un disco, ma un libro di venti spartiti lasciati alla libera interpretazione di ognuno. Oggi quei pentagrammi diventano un vero album.

Tuttavia lo spirito partecipativo che aveva ispirato la pubblicazione del libro rimane lo stesso. Beck infatti compare solamente in una traccia dell'album, Heaven's Ladder. Le altre diciannove sono state registrate da altrettanti artisti secondo la sensibilità musicale di ciascuno di loro. Qualche nome? Jack White, Norah Jones, Jack Black, Marc Ribot.

"Come un bambino a cui arriva un pacco e lo apre in anticipo – dice Beck – queste interpretazioni dei brani di Song Reader superano quello che mi immaginavo mentre li scrivevo. Il libro tendeva all'idea di una canzone nella sua forma più elementare, lasciando che fossero gli altri a darle voce. Mi sbalordisce sentire come questi musicisti abbiano fatto proprie le canzoni e hanno dimostrato che l'interpretazione è l'anima di questo lavoro".

E il 2014 è un'annata prolifica per Beck, che solamente a febbraio era uscito con Morning Phase, il suo ultimo lavoro di inediti che molti hanno paragonato all'ormai classico Sea Change del 2002. Song Reader uscirà per la Capitol Records il 29 luglio.


Informazioni sull'autore
Federico Durante
Author:Federico Durante
Caporedattore
Chi sono:
Giornalista di giorno, musicista di notte. In Cluster ho studiato chitarra elettrica, basso elettrico e batteria. Successivamente mi sono avvicinato da autodidatta allo studio del contrabbasso e del violoncello. I miei gusti musicali sono orientati a 360° da Liszt ad Apparat.