Anche l'appassionato di musica più attento può lasciarsi sfuggire le più recenti uscite discografiche. Facciamo rapidamente il punto della situazione con questo “bigino” che ripercorre alcune fra le più importanti novità del mese scorso.

Il risultato (scorri fino alla fine dell'articolo) è una playlist che non ha assolutamente nessuna coerenza interna tranne quella data, appunto, dal criterio della novità. L'accostamento dei brani può risultare straniante o schizofrenico, ma è il suono dell'ultimo mese in musica. Buon ascolto.

 

Album / EP

Rolling Stones, Blue And Lonesome. Le Pietre Rotolanti tornano con un nuovo lavoro discografico dopo oltre dieci anni dal precedente A Bigger Bang (2005). Il disco segna un ritorno alle origini per gli Stones più che settantenni: dodici cover all'insegna di un blues elettrico, sporco e graffiante che riprende i maestri classici del genere, da Howlin' Wolf a Willie Dixon. Eric Clapton fa capolino alla chitarra solista in Everybody Knows About My Good Thing e I Can't Quit You Baby.

Neil Young, Peace Trail. Il trentasettesimo (sì, trentasettesimo) album del vecchio ribelle del rock canadese è un nuovo manifesto politico, questa volta in difesa della causa dei nativi americani in protesta contro la realizzazione della Dakota Access Pipeline. Dieci tracce dal sapore acustico.

Run The Jewels, RTJ3. Il duo hip hop brucia i tempi e sorprende tutti lanciando il nuovo album tre settimane prima di quanto annunciato. RTJ3, come suggerisce il titolo, è il terzo lavoro di inediti per i Run The Jewels, dopo l'esordio eponimo del 2013 e RTJ2 del 2014. Zack De La Rocha, ex leader dei Rage Against The Machine, compare nell'ultimo brano Kill Your Masters.

Nine Inch Nails, Not The Actual Events. Come promesso, Trent Reznor e soci hanno pubblicato nuovo materiale inedito prima della fine dell'anno. L'EP contiene cinque tracce e, dichiara Reznor, “è un disco ostile, piuttosto impenetrabile che avevamo bisogno di fare. È un EP perché alla fine quella era la lunghezza giusta per raccontare quella storia”. Ci sono due special guest: Dave Grohl suona la batteria in The Idea Of You e Dave Navarro compare in Burning Bright (Field On Fire).

 

Singoli

Ryan Adams, To Be Without You. È prevista per il 17 febbraio l'uscita di Prisoner, il nuovo album di Ryan Adams. Ad anticiparne l'uscita sono i singoli Do You Still Love Me? e questo To Be With You. “Questo album – ha scritto Adams a proposito di Prisoner – ha significato per me più di qualsiasi altro prima di esso, la mia vita dipendeva dalla sua realizzazione. Ero a pezzi”.

Flaming Lips, Sunrise (Eyes Of The Young). Il 13 gennaio Wayne Coyne, leader degli imprevedibili Flaming Lips, festeggerà il suo 56esimo compleanno con l'uscita del nuovo album Oczy Mlody (“I giovani occhi” in polacco), il 16esimo lavoro in studio della band americana. Sunrise (Eyes Of The Young) è il terzo singolo che ne anticipa l'uscita, dopo The Castle e How??.

 

Informazioni sull'autore
Federico Durante
Author:Federico Durante
Caporedattore
Chi sono:
Giornalista di giorno, musicista di notte. In Cluster ho studiato chitarra elettrica, basso elettrico e batteria. Successivamente mi sono avvicinato da autodidatta allo studio del contrabbasso e del violoncello. I miei gusti musicali sono orientati a 360° da Liszt ad Apparat.