Mika, la superstar conosciuta in Italia anche per essere giudice a X-Factor, torna con un nuovo album. E lo fa a modo suo, con un album pop di classe.

Canzoni semplici e orecchiabili che non scadono mai nella banalità. Canzoni fresche, piacevoli e melodiche. Questo è No Place In Heaven, un disco di un cantautore con una voce inimitabile e ricco di pianoforte, alla Freddie Mercury e Eltohn John per intenderci, con una differenza sostanziale: la quasi assenza di chitarre. Se gli artisti fossero tutti come lui, noi chitarristi saremmo tutti disoccupati!

La copertina mischia i colori al bianco e nero, così si mischiano le emozioni che si vivono ascoltando questo disco, allegria e malinconia, spensieratezza e introspezione.

C'è un po' di tutto, dall'introspettiva No Place In Heaven alle ballad Last Party e Hurts al singolo che trascina Good Guys (in programmazione nelle radio in questi giorni) a brani ritmati come All She Wants e Strarting At The Sun. Un suono chiaro e un po' vintage per un artista completo ma ben inquadrato nel suo target pop. Un disco buono per l'estate appena iniziata.

Informazioni sull'autore
Emanuele Bazzotti
Author:Emanuele Bazzotti
Redattore
Chi sono:
Redattore ClusterNote