Uscito insieme ad altri device Apple il 9 settembre e regalato a tutti gli utenti di iTunes per l'occasione, Songs Of Innocence è l'ultimo album degli U2.

Una sorta di autobiografia in musica per la band irlandese che in undici pezzi racconta un po' della propria storia, narrando le proprie origini a cavallo degli anni '70 e '80 fra rock, pop, elettronica e soul, svelando come la musica cambi tutto nella propria vita. Il disco è stato registrato fra Dublino, Londra, New York e Los Angeles, prodotto da Danger Mouse insieme a Paul Epworth, Ryan Tedder, Declan Gaffney e Flood.

The Miracle (Of Joey Ramone) apre il disco con una serie di cori "alla U2" che torneranno sicuramente utili negli stadi che ospiteranno il prossimo tour. Il fuzz della chitarra di The Edge e il portamento shuffle fanno il resto. Every Breaking Wave è la tipica ballad degli U2 che parte soft per poi sfociare in un ritornello da stadio. California (There Is No End To Love) si apre in modo enigmatico per poi catapultarsi con la sezione ritmica nella perfetta canzone pop. Song For Someone ci porta in una atmosfera più intima con una introduzione chitarra e voce. In Iris (Hold Me Close) si sentono finalmente un po' di chitarre alla The Edge. Volcanoparte con basso e batteria per farci capire che nonostante l'età gli U2 sono parecchio rock! Raised By Wolves ha forse l'arrangiamento più sperimentale dell'album. Cedarwood Road ha invece i suoni più inusuali per la band, se non ci fosse la voce di Bono non sembrerebbe nemmeno un loro brano. Sleep Like A Baby Tonight è una canzone dall'atmosfera soft con uno stridente assolo di chitarra finale. This Is Where You Can Reach Me Now ci porta di nuovo altrove, in un mondo più indie. L'album si chiude con The Troubles che vede la collaborazione con la cantantautrice svedese Lykke Li.

La rock band più importante in attività sforna l'ennesimo album con brani di qualità e di contenuto, restando fedeli a sé stessi e senza inventare nulla di nuovo, con qualche licenza qua e là lasciata ai produttori. L'album è disponibile gratis su iTunes fino al 13 ottobre 2014, giorno in cui inizierà la distribuzione su supporto fisico in versione deluxe con sessioni acustiche e quattro tracce addizionali: Lucifer's Hands, The Crystal Ballroom, The Troubles (Alternative version) e Sleep Like a Baby Tonight (Alternative Perspective Mix by Tchad Blake).

Informazioni sull'autore
Emanuele Bazzotti
Author:Emanuele Bazzotti
Redattore
Chi sono:
Redattore ClusterNote