Una variegata rassegna di nomi nostrani e internazionali che animeranno la scena musicale milanese nei mesi di Expo: Estathé Market Sound porterà la grande musica nello spazio dei Mercati Generali di Milano.

Più che un festival in senso stretto, l'Estathé Market Sound è una kermesse di artisti anche molto distanti fra loro musicalmente. Nella programmazione saltano subito all'occhio i nomi dei Toto (3 luglio), di D'Angelo (7 luglio) – che torna a esibirsi live dopo anni di assenza dai palchi – e, per gli appassionati di elettronica, di Skrillex (20 giugno).

Gli altri concerti in programma – per il momento - sono quelli di Martin Garrix (30 aprile), Annalisa (16 maggio), Verdena (12 giugno), Nicki Minaj (8 luglio), Francesco Renga (10 luglio), Club Dogo (18 luglio), Gogol Bordello (27 agosto), Subsonica (19 settembre). I biglietti possono essere acquistati online sul circuito Ticketone.

È la prima volta che i Mercati Generali di Milano offrono i loro spazi per un evento di questo tipo. In un'area di 12mila metri quadrati conviveranno musica live, intrattenimento e street food con i prodotti dei Mercati.

«La creatività e l'attrattività di Milano oggi la ritroviamo in questo nuovo festival – ha dichiarato il sindaco Giuliano Pisapia – Musica, divertimento, cibo e la possibilità di stare insieme saranno il filo rosso che saprà unire i concerti e le iniziative di questo festival, un'occasione anche per far conoscere meglio un luogo speciale di Milano».

Non solo eventi serali: i Mercati Generali ospiteranno anche un'area divertimenti aperta ogni sabato e domenica e dedicata alle famiglie, più un palco polifunzionale per show, concerti e reading, per fare del festival un'esperienza a tutto tondo.

Informazioni sull'autore
Federico Durante
Author:Federico Durante
Caporedattore
Chi sono:
Giornalista di giorno, musicista di notte. In Cluster ho studiato chitarra elettrica, basso elettrico e batteria. Successivamente mi sono avvicinato da autodidatta allo studio del contrabbasso e del violoncello. I miei gusti musicali sono orientati a 360° da Liszt ad Apparat.