Bentornati al nostro appuntamento mensile con la musica dal vivo a Milano nel corso di questo mese.

Dopo la “pausa” di agosto – non sono stati numerosi i concerti il mese scorso, eccezion fatta per la sempre ottima programmazione del Carroponte – con settembre nel capoluogo lombardo ricomincia a risvegliarsi la scena live.

Alcune chicche interessanti? Gli Slowdive il 2 settembre al Magnolia (da poco tornati in scena con il nuovo album omonimo dopo vent'anni di silenzio discografico) e Tori Amos il 17 settembre al teatro degli Arcimboldi.

Troviamo poi due istituzioni del pop rock internazionale come James Taylor (8 e 9 settembre, Blue Note) e Paul Weller (12 settembre, Alcatraz), e poi tanti artisti della scena indie italiana: Levante, Bugo, Fast Animals And Slow Kids, Baustelle.

Buona musica a tutti!

 

Slowdive: 2/9, Magnolia. Info

Levante: 2/9, Carroponte (Sesto San Giovanni). Info

Elio e le Storie Tese: 2/9, Parco Tittoni (Desio). Info

Richie Kotzen: 4/9, Magnolia. Info

Pollio: 6/9, Parco Tittoni (Desio). Info

Bugo: 7/9, Carroponte (Sesto San Giovanni). Info

Le Luci della Centrale Elettrica: 8/9, Carroponte (Sesto San Giovanni). Info

Modena City Ramblers: 8/9, Parco Tittoni (Desio). Info

Ligabue: 8-9/9, Mediolanunm Forum (Assago). Info

James Taylor: 8-9/9, Blue Note. Info

Fast Animals And Slow Kids: 9/9, Parco Tittoni (Desio). Info

Baustelle: 9/9, Carroponte (Sesto San Giovanni). Info

Lo Stato Sociale + Ex-Otago: 10/9, Carroponte (Sesto San Giovanni). Info

Paul Weller: 12/9, Alcatraz. Info

Slow Magic: 14/9, Magnolia. Info

Tori Amos: 17/9, Teatro degli Arcimboldi. Info

Osvaldo Di Dio: 23/9, Nidaba Theatre. Info

Papa Roach: 24/9, Alcatraz. Info

Lady Gaga: 26/9, Mediolanum Forum (Assago). Info

Informazioni sull'autore
Federico Durante
Author:Federico Durante
Caporedattore
Chi sono:
Giornalista di giorno, musicista di notte. In Cluster ho studiato chitarra elettrica, basso elettrico e batteria. Successivamente mi sono avvicinato da autodidatta allo studio del contrabbasso e del violoncello. I miei gusti musicali sono orientati a 360° da Liszt ad Apparat.