In occasione della festa della musica, il più grande evento internazionale di musica gratuita che si festeggia ogni 21 Giugno in oltre 440 città del mondo, torna Make Music Milan.

Saranno a disposizione dei cittadini, dai professionisti agli appassionati senza distinzioni di sorta, oltre 150 luoghi sparsi in tutte le nove zone cittadine, utilizzando la rete di postazioni individuate dal Comune di Milano.

Secondo lo spirito originario della Festa della Musica, ogni musicista sarà protagonista e organizzatore della propria esibizione, iscrivendosi semplicemente sul sito e scegliendo postazione e orario preferiti, a partire dal 21 aprile e fino al 21 maggio. Make Music Milan è rivolto a tutti: sul sito della manifestazione potrà infatti iscriversi chiunque volesse partecipare anche come volontario o mettendo uno spazio a disposizione per un evento al chiuso (sezione "indoor") così da far entrare il vento estivo della musica condivisa anche in locali, negozi, librerie, cortili, uffici...

Nel 2014 130 esibizioni per 500 ore di musica, 90 luoghi nell'intera città, 800 artisti hanno creato momenti di spettacolo e condivisione davvero memorabili. I 5 Pianoforti lungo Corso Vittorio Emanuele (con MITO Settembre Musica), Il Vertical Stage di Via Corsico (con I Distratti nell'ambito di VAGA), la Drum Battle in Piazzetta Reale (con Ricordi Music School), la Zattera musicale sul Naviglio Grande fino alla discoteca all'aperto all'Arco della Pace, sono alcuni degli esempi che si sono integrati alla adesione spontanea dei singoli artisti. Potete visitare la gallery 2014 qui in cui spicca Eddie Vedder dei Pearl Jam insieme ad uno dei partecipanti che stava suonando in Piazza Santa Maria delle Grazie.

Make Music Milan 2015 fa parte del calendario di Expo in città del Comune di Milano. Tra i media partner ci saranno Radio DEEJAY e Onstage.

Informazioni sull'autore
Emanuele Bazzotti
Author:Emanuele Bazzotti
Redattore
Chi sono:
Redattore ClusterNote