Se dovessi fare il nome di un chitarrista famoso nel suo paese d'origine ma che in Italia proprio non se lo fila nessuno o quasi, questo sarebbe John Mayer.

Negli States è considerato uno dei massimi esponenti della sei corde al pari di Eric Clapton o Eddie Van Halen, in Italia lo conoscono solo gli addetti ai lavori. Il detto "nessuno è profeta in patria" non vale per lui.

Ma come mai? Non credo sia perché fa musica brutta a giudicare dal video allegato. Il vero motivo credo sia da ricercare nel management discografico, che punta su alcuni mercati piuttosto che su altri. E probabilmente l'indagine di mercato sul prodotto "Mayer" ha sentenziato che in Italia uno come lui non va, o almeno non va per la maggiore.

Quando passa per l'Europa (e va già bene) i fan italiani sono costretti a volare fino a Londra per vederlo. Qualche malato di musica in grado di fare una cosa simile lo conosco.

Curiosità/gossip: è famoso per i diversi tira e molla con la pop star Katy Perry, la più seguita di Twitter. Basterà questo per farlo conoscere al pubblico italiano?


Informazioni sull'autore
Emanuele Bazzotti
Author:Emanuele Bazzotti
Redattore
Chi sono:
Redattore ClusterNote