Stephen Orlando è un fotografo che ha messo a punto un metodo per catturare in immagine i movimenti, utilizzando i LED. L’ha applicato anche alla musica, mettendo in mano a una violoncellista e a un violinista uno speciale archetto dotato di LED.

Il risultato si può vedere nel suo progetto Motion Exposure. Orlando non è certo il pioniere della lunga esposizione ma questa tecnica è interessante perché mette insieme il mondo della fotografia a quello della musica.

 

#Bach #Cello Suite No. 1 Prelude #lightpainting more at www.motionexposure.com/Galleries. #kwawesome

Una foto pubblicata da Stephen Orlando (@motionexposure) in data:

 

#viola and #violin #lightpainting more at motionexposure.com/Galleries #amazing_longexpo

Una foto pubblicata da Stephen Orlando (@motionexposure) in data:

Informazioni sull'autore
Emanuele Bazzotti
Author:Emanuele Bazzotti
Redattore
Chi sono:
Redattore ClusterNote