Il NAMM 2015 è stata l'occasione per presentare anche modelli del Custom Shop Fender, la fabbrica dei sogni in cui lavorano alcuni fra i migliori liutai al mondo. Vi segnaliamo alcuni modelli.

La 1952 Heavy Relic Telecaster è un'autentica rievocazione del primo grande classico Fender, aggiornato con caratteristiche rivolte a migliorarne la suonabilità. Il corpo in frassino ha finiture Two-Color Sunburst, Black o Nocaster Blonde Heavy Relic. Il suono è garantito da due pickup Nocaster con selettore a tre posizioni e circuito Fender Greasebucket, che riduce gli alti senza abbassare il gain. Ha il manico in acero con profilo Nocaster "U", la tastiera con raggio di curvatura da 9.5" e 21 tasti jumbo, il battipenna crema a strato singolo (nero su Nocaster Blonde), il ponte '52 Telecaster con sellette in ottone e le meccaniche American Vintage.

fcm-1

La 1963 Relic Telecaster ci riporta a uno dei decenni più significativi per la musica moderna. Il corpo in ontano ha finiture Three-Color Sunburst, Olympic White e Blue Ice Metallic Relic, mentre il suono nasce da due pickup American Vintage Telecaster con selettore a tre posizioni e solito circuito Fender Greasebucket. Manico in acero con confortevole profilo mid-'60s "oval C", tastiera in palissandro con raggio di curvatura da 9.5", 21 ampi tasti jumbo, battipenna tre strati mint green, ponte e le meccaniche American Vintage Telecaster.

fcm-2

La 1957 Relic Stratocaster ci riporta all'anno di svolta in cui divenne popolare lo strumento che avrebbe reso la musica quella che conosciamo oggi. Il corpo deep-contoured in ontano ha finiture Two-Color Sunburst, Black e HLE Gold Relic, mentre è disponibile una versione con corpo in frassino con finitura White Blonde Relic. Il timbro brillante nasce da tre single-coil '50s Stratocaster avvolti a mano (centrale reverse wound/reverse polarity) con moderno selettore a 5 posizioni. Altre caratteristiche comprendono il manico in acero quartersawn con profilo '57 "soft V" e paletta piccola, la tastiera con raggio di curvatura da 9.5", 21 ampi tasti jumbo, il battipenna a strato singolo, le manopole vintage white, il ponte e le meccaniche American Vintage.

fcm-3

La 1963 Relic Stratocaster rimanda direttamente agli anni d'oro del surf, dove la Stratocaster subì alcune modifiche di design. Il corpo deep-contoured in ontano è disponibile nei colori Three-Color Sunburst, Black, Candy Apple Red e Olympic White Relic. Il timbro brillante nasce da tre single-coil '60s Stratocaster avvolti a mano (centrale reverse wound/reverse polarity) con moderno selettore a 5 posizioni. Altre caratteristiche sono il manico in acero quartersawn con confortevole profilo '60s "oval C" e paletta piccola, la tastiera in palissandro con raggio di curvatura da 9.5" e 21 ampi tasti jumbo, il battipenna tre strati mit green, le manopole vintage white, il ponte e le meccaniche American Vintage.

fcm-4

La 1970 Relic Stratocaster ha il look e il suono autentici dell'epoca in cui la Stratocaster dominava le classifiche di tutto il mondo. Corpo in ontano, manico in acero quartersawn con profilo 1969 "U", paletta larga, raggio di curvatura da 9.5", tastiera in acero o palissandro con 21 tasti jumbo, tre pickup Fat '60s single-coil (centrale reverse wound/reverse polarity), selettore a cinque posizioni, battipenna a tre strati, plastiche vintage white e ponte American Vintage. Disponibile in Black, Lake Placid Blue, Three-Color Sunburst e Olympic White (solo con tastiera in acero).

fcm-5

La 2015 Limited Edition 1955 Esquire è una fedele riproduzione del classico strumento a singolo-pickup che precedette persino la Telecaster nella storia di Fender. Alcuni la considerano la prima chitarra elettrica della storia. Ogni dettaglio rimanda a quell'era pionieristica, a partire dal corpo in frassino leggero con finitura Dirty White Blonde o Two-Color Sunburst e trattamento Relic che rievoca anni di utilizzo. Unico pickup single coil '55 Telecaster avvolto a mano al ponte. Manico in acero quartersawn con profilo "soft V" e trattamento Heavy Relic per il retro, tastiera in acero con raggio di curvatura da 9,5", 21 ampi tasti jumbo, selettore a tre posizioni "top hat", battipenna bianco a singolo strato e cinque viti, ponte '55 Telecaster con sellette in acciaio, meccaniche American Vintage e placca Custom Shop Limited Edition. La chitarra è dotata di un kit di conversione a Telecaster comprendente un pickup da posizionare al manico, battipenna e controlli cablati.

fcm-6

Anche i bassi elettrici sono ben rappresentati. Il 1959 Journeyman Relic Precision Bass rimanda direttamente agli anni in cui nacque il primo basso elettrico. Il corpo in due pezzi di frassino è disponibile nei colori Vintage Blonde o Faded Three-Color Sunburst "Journeyman" Relic, per un aspetto di strumento vissuto. Il manico è in acero quartersawn ha profilo '60s "oval C", la tastiera in palissandro ha raggio di curvatura da 7.25" e dispone di 20 tasti vintage. Pickup '59-'62 Precision Bass split single-coil con cover cromata, battipenna in alluminio dorato anodizzato, ponte riproduzione dell'originale, cover inclusa, meccaniche American Vintage.

fcm-7

Il 1960 Journeyman Relic Jazz Bass ci riporta all'anno di debutto del più celebre basso Fender. Il corpo in due pezzi di ontano ha finitura Aged Olympic White o Three-Color Sunburst "Journeyman" Relic gli conferiscono un aspetto di strumento vissuto. Ha il manico in acero quartersawn ha profilo '60s "U" e trattamento Heavy Relic sul retro, la tastiera in palissandro ha raggio di curvatura da 7.25" con 20 tasti vintage. I due pickup single-coil Jazz Bass sono progettati per l'autentico suono dell'epoca, con le loro cover cromate e, tocco di fedeltà estrema, i due potenziometri sovrapposti e concentrici (volume e tono per ciascun pickup). Altre caratteristiche comprendono il battipenna tartarugato a 4 strati, il ponte con cover cromata e logo "F" e le meccaniche American Vintage.

fcm-8

Il 2015 Limited Edition 1955 Precision Bass offre una magnifica riproduzione dell'originale basso da cui è nato tutto. Il leggero corpo in frassino è scolpito in modo da offrire un confortevole appoggio ed è disponibile in Dirty White Blonde o Two-Color Sunburst con trattamento Relic che rievoca anni di uso e abuso. Il suono massiccio nasce da un pickup '55 Precision Bass single-coil avvolto a mano e dotato della classica cover cromata. Altre caratteristiche sono il manico in acero quartersawn e trattamento Heavy Relic per il retro, la tastiera con raggio di curvatura da 7.25" e 20 tasti vintage, il battipenna a singolo strato e sette fori, il ponte con riproduzione della cover, le meccaniche American Vintage e la placca Custom Shop Limited Edition.

fcm-9

Informazioni sull'autore
Emanuele Bazzotti
Author:Emanuele Bazzotti
Redattore
Chi sono:
Redattore ClusterNote