PRS compie 30 anni e il modo migliore per festeggiare è quello di mettere in produzione una chitarra unica come la nuova Private Stock 30th Anniversary Dragon, che usa una combinazione di innovazione e sapore artistico per festeggiare l'evento.

La prima Dragon fu realizzata nel 1992 ed è stata seguita da altre edizioni fino a questa (l'ottava). Ogni Dragon ha caratteristiche culmine del progresso di design e con intarsi molto elaborati. La nuova Private Stock 30th Anniversary Dragon strizza l'occhio alla storia con uno stile che si rifà ai modelli creati da Paul Red Smith prima della fondazione dell'azienda, con un top carved e un manico regolare.

I legni sono selezionatissimi: top in acero increspato, body in un pezzo unico di mogano africano, manico in mogano, tastiera in palissandro del Madagascar con intarsi. Manico incollato, 24 tasti, pickup 85/15 per definire il suono con potenza, versatilità e chiarezza. Meccaniche Phase III e ponte PRS. Volume, push/pull sul tono, selettore pickup a tre posizioni.

La parte estetica è curata dal fantastico drago intarsiato da Aulson Inlay  su disegno di Jeff Easley, un artista fantasy famoso per alcune cover dei libri di regole di Dungeons & Dragons. Il prodotto finito include più di 285 parti in giada, azzurrite, lapis, pirite, abalone e madreperla. È disponibile nei colori Tiger's Eye e Nightshade.

prs1

 

prs2

Limitata a 40 esemplari e con il prototitpo già promesso al Museum for Musical Instruments di Phoenix, l'assegnazione ai fortunati negozi è stata estratta a sorte dallo stesso Paul. Per averla, chiedere a Thomann

Informazioni sull'autore
Emanuele Bazzotti
Author:Emanuele Bazzotti
Redattore
Chi sono:
Redattore ClusterNote