Anche l'appassionato di musica più attento può lasciarsi sfuggire le più recenti uscite discografiche. Facciamo rapidamente il punto della situazione con questo “bigino” che ripercorre alcune fra le più importanti novità del mese scorso.

Il risultato (scorri fino alla fine dell'articolo) è una playlist che non ha assolutamente nessuna coerenza interna tranne quella data, appunto, dal criterio della novità. L'accostamento dei brani può risultare straniante o schizofrenico, ma è il suono dell'ultimo mese in musica. Buon ascolto.

 

Album / EP

Ty Segall, Sentimental Goblin. Il nuovo EP del prolifico garage rocker statunitense è uscito il 17 marzo.

Aimee Mann, Mental Illness. Il nuovo album della brava Aimee Mann arriva a cinque anni dal precedente Charmer del 2012. Undici nuove tracce per un EP che l'autrice stessa ha definito come “il più triste” della sua carriera discografica.

Le Luci della Centrale Elettrica, Terra. Nuovo album per Vasco Brondi, aka Le Luci della Centrale Elettrica, che segue Costellazioni del 2014.

Lo Stato Sociale, Amore, lavoro e altri miti da sfatare. I portabandiera del nuovo indie rock italiano tornano con dieci tracce inedite.

Gazebo Penguins, Nebbia. Il sound è quello che i fan dei Gazebo Penguins hanno sempre amato: muri di chitarre e atmosfere shoegaze danno forma al nuovo lavoro della band emiliana.

Depeche Mode, Spirit. I Depeche Mode sono i Depeche Mode, e nonostante le velleità di presentarlo come l'album “più politico” della loro carriera (bah...) i fan avranno di che trastullarsi.

Jamiroquai, Automaton. E rieccolo, il mitico Jay Kay amante delle Ferrari e dei copricapi bizzarri. Un ritorno non certo memorabile ma con tutti gli ingredienti giusti dell'acid jazz alla Jamiroquai.

 

Singoli

The New Pornographers, This is the World of Theatre. L'uscita del nuovo album Whiteout Conditions è prevista per aprile.

Coldplay, Hypnotised. Prima dell'estate dovrebbe vedere la luce il nuovo EP dal titolo Hypnotised.

Lorde, Green Light. Prima release dopo tre anni di silenzio discografico per la talentuosa e giovane cantante neozelandese. Il precedente singolo era Yellow Flicker Beat, parte della colonna sonora del film Hunger Games: Mockingjay.

alt-J, 3WW. Amanti dell'alternative rock, gioite! Gli Alt-J torneranno con un nuovo album, intitolato Relaxer, il 2 giugno. L'uscita è anticipata da questo singolo dalle atmosfere distese e un po' etniche.

Mark Lanegan Band, Beehive. Il nuovo album Gargoyle uscirà il 28 aprile.

Fleet Foxes, Third of May/Ōdaigahara. Il precedente album, Helplessness Blues, risaliva al 2011. I Fleet Foxes tornano con il loro pop rock dolce e raffinato.

Afghan Whigs, Demon In Profile. L'album di ritorno dei padrini del rock alternativo americano, intitolato In Spades, uscirà a maggio.

Weezer, Feels Like Summer. La band di Rivers Cuomo pubblicherà quest'anno il suo undicesimo album.

Blink 182, Parking Lot. Si tratta di una delle dodici bonus tracks contenute nell'edizione deluxe dell'album California.

Ásgeir, Stardust. Il bravo artista islandese torna con il suo sofisticato pop elettronico.

Gorillaz, Andromeda. Pensavate forse che i Gorillaz appartenessero al passato? Sbagliato. La band capitanata da Damon Albarn pubblicherà il 28 aprile l'attesissimo nuovo album Humanz.

Future Islands, Cave. È il secondo singolo estratto dall'album in arrivo intitolato The Far Field.

Slowdive, Sugar For The Pill. Nuovo singolo per i padrini dello shoegaze anni '90 in attesa dell'uscita del nuovo album intitolato, semplicemente, Slowdive.

 

Informazioni sull'autore
Federico Durante
Author:Federico Durante
Caporedattore
Chi sono:
Giornalista di giorno, musicista di notte. In Cluster ho studiato chitarra elettrica, basso elettrico e batteria. Successivamente mi sono avvicinato da autodidatta allo studio del contrabbasso e del violoncello. I miei gusti musicali sono orientati a 360° da Liszt ad Apparat.