Mercoledì 4 aprile alle 20:45 "Rock Shock" con Giorgio Pierri, Jason Soldan e Matteo Sarubbi per la rassegna “ClusterConcert: per una Musica senza Confini” che vede protagonisti gli insegnanti della Scuola di Musica Cluster.

Un live all’insegna del virtuosismo chitarristico in chiave Rock; un immaginario sonoro che vede la chitarra nel ruolo di voce principale che da libero sfogo a temi e tecniche musicali che riportano alla memoria i famosi Guitar Hero degli ’80, ’90, e del nuovo millennio (Steve Vai, Joe Satriani, Van Halen, Guthrie Govan per citarne alcuni), il tutto accompagnato da basso e batteria.
Un trio pronto ad allietare la serata con inediti, che anticipano il prossimo progetto artistico del musicista, e cover scelte per evidenziare lo stile del chitarrista salentino.


Giorgio Pierri: chitarra
Jason Soldan: basso
Alberto Manco: batteria


 

     Giorgio Pierri in:

CINQUE PAROLE
         PER CINQUE DOMANDE

  • Giorgio e la musica
    Passione, ricerca, rock, espressione, vita

     

  • Giorgio e la chitarra
    Amore, melodia, tecnica, sperimentazione, studio  

     

  • Giorgio e il pubblico
    Show, casa, propositivo, intrattenitore, professionalità 

     

  • Giorgio e il suo futuro musicale
    Fiducioso, positivo, ambizioso, da scoprire, libertà

     

  • Giorgio e Cluster
    Professionalità, esperienza, crescita, casa, gioia

Per maggiori informazioni sul concerto: http://bit.ly/2nj3WhV
Per prenotare: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. o calendario online


Auditorium Cluster | via Mosè Bianchi, 96